Segui le notizie tramite E-mail:

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 30 maggio 2016

VERBALE ASSEMBLEA 2016

Cliccando sopra il seguente link/collegamento :
  Verbale Assemblea
potrete leggere/scaricare il file PDF del Verbale dell'Assemblea del 10.05.2016 . La busta di ciascuno e' disponibile in Portineria già dal 30.05.2016 per il ritiro (con dovere di firma).

martedì 10 maggio 2016

NUOVO AMMINISTRATORE: Bressan Immobiliare S.r.l.

   L'Assemblea del 10.05.2016 ha nominato lo studio Bressan Immobiliare S.r.l. (tel. 02.4895.4305 ; e.mail: Studio@bressan.it ) come nuovo amministratore del Condominio Via Savona 127.
   Nel prossimo mese lo studio Mattei dovrà passare le consegne al nuovo amministratore, con tutta la documentazione inerente (che si auspica completa e in ordine).
   Entro metà Giugno sarà indetta una nuova Assemblea condominiale per meglio definire le linee guida della nuova gestione. 
   Entro pochi giorni saranno emessi/spediti i MAV della 2a rata spese condominiali 2016, sulla base dei singoli "saldi a consuntivo" già emersi nel Rendiconto 2015 approvato nella medesima Assemblea. 

venerdì 15 aprile 2016

AVVISO DEL CONSIGLIO: Selezione candidato Amministratore e prossima ASSEMBLEA (10.05.2016)

Si riporta di seguito il testo della comunicazione che a breve i Condòmini troveranno in casella
==========================================================
   Gent.mi Condomini, 
  
come stabilito nel corso della nostra ultima Assemblea dell' 11.05.2015, il Consiglio ha valutato in totale 15 candidati amministratori e le loro offerte,
12 dei quali segnalati dai condomini e 3 scelti dagli stessi Consiglieri.
    Il Consiglio ha visitato 9 candidati amministratori condividendo un'analisi che ha tenuto conto sia di elementi quali l'ubicazione dello studio e le sue dimensioni, quanto degli aspetti professionali espressi dal professionista e dai suoi collaboratori .
   In via esemplificativa, ma non esaustiva, la valutazione ha tenuto conto: 

  
1. degli anni di esperienza dell’amministratore,
2. del numero di amministratori presenti nello studio,
3. del cosidetto “passaggio generazionale” ovvero della continuità di attività offerta,
4. del numero di persone che operano all'interno dello studio con particolare attenzione alla presenza sia di tecnici
(Geometri e/o Architetti) che di legali (Avvocati iscritti all'albo professionale),
5. al numero di condomini gestiti ed alla loro dimensione (numero di condomini per ogni condominio amministrato),
6. al numero di persone che operano nello studio rapportato al numero totale di condomini gestiti,
7.
la dotazione da parte dell'amministratore di un'adeguata assicurazione di Responsabilità Civile Professionale (copertura
quantificabile in milioni di €) verso terzi (commisurata quindi alla massa dei condomìni gestiti)
per danni cagionati da
errori, omissioni, negligenza professionale e responsabilità contrattuali causati a terzi dall'Amministratore nell'esercizio
delle sue funzioni etc etc
   

   Per ogni studio valutato abbiamo inoltre voluto approfondire anche il livello di informatizzazione e le fasi di lavorazione interessate da tale processo .   Teniamo a ringraziare Tutti coloro che hanno partecipato al "SONDAGGIO" (per vedere i Risultati dello stesso , clicca qui sopra) dal quale abbiamo ottenuto ulteriori conferme sia per il lavoro da noi svolto che per gli aspetti da considerare nella valutazione degli amministratori .
   Dal processo di analisi e valutazione è emersa una "rosa" di candidati amministratori più rispondenti alle caratteristiche richieste e, tra questi, solo uno Studio ha saputo racchiudere tutti i requisiti.
   Si tratta della Immobiliare Bressan S.r.l.
la cui offerta economica (comprensiva di ogni onere, eccezion fatta per le spese postali,
valutabili solo a posteriori) è peraltro inferiore alla maggior parte di tutte le altre ricevute
.
   In allegato trovate l'offerta (clicca qui per vederla/scaricarla) su carta intestata dello Studio di amministrazione stabili individuato e scelto all’unanimità dai Consiglieri 
che hanno partecipato con costanza alle attività, oltre ad un scheda analitica di dettaglio (cliccare qui per vederla/scaricarla) delle condizioni riservate al nostro Condominio.   Per dar modo a tutti i condomini prima dell'Assemblea di avere un primo contatto con l'amministratore, il Dott. Andrea Bressan si è
reso disponibile ad essere
presente nel nostro Condominio (in Portineria/ nel nostro cortile interno) :
 - sabato 23 aprile 2016 dalle ore 10,00 alle ore 11,30 e 
 - sabato 07 maggio 2016 dalle ore 10,00 alle ore 11,30 .

  Il Dott. Andrea Bressan sarà inoltre presente alla nostra prossima Assemblea che si terrà martedì 10 maggio 2016 alle ore 20:30  presso la sala riunioni (piu' ampia) della Parrocchia dell' Immacolata Concezione in Milano, Piazza Frattini 1 .


  I Consiglieri che si son resi parte diligente con l'impegno assunto nei Vostri confronti, ovvero la Sig.ra Arconte Marilena ed i Sigg.ri
Doveri Marino, Galbusera Dario, Grimaldi Luca, Mignano Mauro, Mion Luca, Sommacal Sergio, Tupputi Ezio, restano comunque a
Vostra disposizione per informazioni e/o chiarimenti .
 

  Al fine di poter dar seguito all'attività svolta, Vi chiediamo di partecipare numerosi alla prossima Assemblea oppure, nel caso in cui non riusciste ad essere presenti, Vi chiediamo cortesemente di delegare persona di Vostra fiducia .

Grazie per l'attenzione
I migliori saluti

                                                                            Il Consiglio di Condominio  (nelle sopra citate persone )


venerdì 25 marzo 2016

Ascensori Schindler, Installazione nuovi display, AGGIORNAMENTO

    Nell'Assemblea (maggio 2015) per le Torri e' stato approvato di procedere con l'ordine alla Schindler dei 108 display da sostituire con quelli che mostrano il numero del piano a cui si trova l'ascensore. A Luglio l'offerta definitiva e' stata redatta/firmata (con opportuno frazionamento del pagamento) e l'impegno di Schindler era di fornire il materiale entro fine Settembre 2015 (in 10 settimane, cit.).
    Tuttavia, trascorsi cinque mesi, al 20.03.2016 risultano installati solamente 6 display (su 108 totali ordinati) mentre a Dic. 2015 e' gia' stata pagata la prima delle tre rate (12'810 euro ciascuna). Non erano questi gli accordi, pertanto opportune lamentele sono state elevate da alcuni Consiglieri. La Direzione di Schindler Italia, convocata, ha replicato con due e.mail, di cui propongo estratto saliente del testo:
    - in data 22.03.2016: "... all'apertura delle scatole consegnate, risultavano mancanti molte (ossia leggesi precisamente 100 su 102 totali restanti, ndr) delle schedine display gli ascensori mentre erano presenti tutte le schede madri sulle quali installare proprio i nuovi display (la sostituzione dei display prevede due pezzi, in pratica ne hanno fornito solo uno dei due, dimenticandosi dell'altro. ndr).  Oggi abbiamo comunque provveduto all'installazione delle lampade d'emergenza nelle cabine."; e poi
    - in data 25.03.2016: "... Abbiamo ordinato al nostro centro ricambi di Berlino le "matrici dipslay" necessarie al completamento dei lavori e ce n'è stato confermato il lancio della produzione la settimana prossima con previsione approntamento materiali  per fine Aprile p.v. ;  a questo sarà necessario aggiungere qualche giorno per la spedizione. Ci aggiorneremo a breve per poter comunicare la nuova data inizio lavori."; e più tardi 
    
    - in data 06.04.2016: "... in merito a quanto in oggetto comunico che abbiamo finito di "rastrellare" nei vari magazzini Schindler le matrici display disponibile, raccogliendo n° 23 pezzi  il cui arrivo è previsto presso la ns. Sede Italia per il giorno  11 Aprile p.v. e dal giorno 13 Aprile p.v. vorremmo installare queste matrici privilegiando i piani interrati (come da Voi richiesto) e a seguire i piani alti sino al termine dei pezi disponibili.    E' stata confermata inoltre la produzione dei pezzi mancanti il cui approntamento è previsto in Sede italia per il giorno 11 Maggio p.v. e vorremmo iniziare questa seconda e finale parte dei lavori per il giorno 13 Maggio p.v..  Vi terremo aggiornati in caso di variazioni di quanto sopra esposto"; 

- in data 12.04.2016 è iniziata l'installazione di parte dei nuovi display "attivi" (ne hanno installati n. 18, su 36 già pagati), a partire dai piani interrati (box) delle Torri (piani da cui è generato il maggior numero di corse); 

- in data 20.05.2016 è stata FINALMENTE completata l'installazione dei display "attivi". E' stato richiesto a Schindler di annotare il n. di corse degli impianti, per poter poi analizzare il dato tendenziale del n. totale di corse, se diminuisce rispetto a prima oppure no. Correlando poi questo dato col n. di guasti.

domenica 7 febbraio 2016

SOSTITUZIONE NECESSARIA ELETTROVALVOLE GAS e SENSORI interni

Le elettrovalvole del gas degli appartamenti (esterne) e i sensori (rivelatori interni) sono tutti SCADUTI e vanno sostituiti: erano garantiti/certificati solo per quattro anni (mentre ne sono gia' passati otto). Molti di questi apparati cominciano a dare problemi (non tenuta, puzza di gas, ecc...).  Sono stati chiesti preventivi a quattro diverse ditte (tutte abilitate) per l'intervento di sostituzione; li potete vedere cliccando qui sotto :

Preventivi raccolti

Il miglior prezzo e' risultato essere quello della TEISA Impianti, il cui preventivo e' visibile cliccando qui:

Preventivo TEISA

SIETE TUTTI INVITATI A SCRIVERE IL VOSTRO NOME SULL'APPOSITO MODULO GIA' DISPONIBILE IN PORTINERIA, per procedere con la sostituzione. Chi fosse impossibilitato a passare in Portineria, puo' inviare una e.mail a: Savona127@gmail.com indicando: Cognome, Nome, Torre e suo Numero di Tel. Cellulare - Per il pagamento e' possibile (oltre a contanti e assegni) anche fare un Bonifico bancario alla Teisa Impianti SRL; l' IBAN e' indicato sulla scheda di lavorazione che verra' rilasciata all'atto dell'intervento. La fattura e le due dichiarazioni di conformita' saranno inviate via posta circa 30 giorni dopo che il pagamento sara' avvenuto.   Gli appuntamenti per gli interventi saranno fissati dalle impiegate della ditta Teisa con una telefonata, man mano che le adesioni saranno ricevute.

Nota: TUTTI I TECNICI intervenuti per i sopralluoghi RACCOMANDANO la sostituzione di tutto il Kit (entrambe i pezzi, dentro e fuori). E' necessario ricevere dall'installatore la Dichiarazione di Conformita' (obbligatoria), la ditta TEISA la rilascera' assieme alla fattura dell'intervento. Per il pagamento ogni condòmino provvedera' direttamente in autonomia, a intervento eseguito oppure all'atto dello stesso. 

(iniziativa a cura dei Consiglieri Mion e Sommacal)